Iperius è uno dei software di backup più completi in circolazione, e consente di eseguire backup integrati anche complessi, in molteplici destinazioni.

Iperius può eseguire il backup di qualsiasi database, senza limiti di numero o dimensione, e trasferirlo automaticamente su spazi di storage online. Un tipico esempio è il backup di database SQL Server su Windows Azure Storage. Quindi un backup online dei database compresso, criptato e completamente automatizzato.

Come dicevamo, Iperius consente in modo semplicissimo di integrare diversi tipi di backup. Quindi, per eseguire il backup di SQL Server su Azure, basterà innanzitutto creare un backup di database SQL Server seguendo il seguente tutorial:

Come fare un backup di SQL Server con Iperius Backup

Poi, nelle destinazioni del backup, aggiungere una destinazione di tipo Azure Storage, come mostrato nel seguente tutorial:

Backup su Microsoft Azure Storage

L’unione di queste due semplici procedure – ovvero la configurazione di un elemento di backup di SQL Server (o di qualsiasi altro database) e la configurazione di una destinazione di backup online su Azure Storage – consente di creare copie di riserva dei dati su una diversa locazione geografica, al riparo da guasti hardware, disastri naturali, ladri o attacchi hacker. La possibilità di utilizzare account multipli e diversi servizi cloud garantisce una ridondanza ottimale dei dati, unita alla sicurezza del protocollo HTTPS e della cifratura client-side AES 256 bit di Iperius.

 

(Inglese, Tedesco, Spagnolo, Portoghese, Brasile)



Backup di SQL Server su Windows Azure con Iperius
Iperius Backup Team

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>