backup su nastro

Esattamente come la battaglia tra aziende e truffatori, lo scontro tra utilizzatori di computer onesti e coloro che cercano di frodarli trattenendo i loro dati per ottenere un riscatto, corrompendo i loro dati o rubando le loro informazioni per i loro guadagni disonesti è una guerra che probabilmente non finirà mai. Entrambi hanno a loro disposizione molteplici strumenti; da una parte criminali e insoddisfatti hanno una enorme community che scambia liberamente idee e modi per sovvertire le informazioni, dall’altra gli utenti con metodi di protezione dagli attacchi.

Le azioni più efficaci che le aziende possono intraprendere per tenere al sicuro i loro dati dai ransomware, o da altri tipi di virus, sono avere un antivirus attivo ed aggiornato, un dipartimento IT competente e fare il backup dei dati regolarmente, con modalità differenti e salvataggi su varie destinazioni.

Molte aziende hanno imparato sulla loro pelle la dura lezione di non avere queste tipologie multiple di backup e proprio per questo, anche se si pensa che sia un metodo di backup “old-fashion”, il backup su nastro sta tornando ed è importante per il tuo lavoro.

In questo articolo cercheremo di comprendere i vantaggi di usare lo storage su nastro per tenere al sicuro i tuoi dati e, utilizzando Iperius Backup, vedremo come fare un backup su nastro.

Sicurezza: Creando un backup su nastro è possibile sia criptare i dati che salvare permanente i dati su un particolare tape usando WORM (Write Once, Read Many) per evitare sia accessi non autorizzati che l’accidentale sovrascrittura dei dati.

Si possono creare numerose copie su diversi tape, da custodire in luoghi differenti, per assicurasi che in caso di disastri come incendi, alluvioni o furti i dati non vengano distrutti e sarà possibile ripristinarli senza problemi.

Durata: Lo storage su nastro è sul mercato da circa mezzo secolo e la sua durata media è di uno dei suoi maggiori punti di forza. Quando il tape è conservato in un ambiente stabile per temperatura e umidità può durare anche per 30 anni.

Rapporto costi benefici: Parlando di uno storage medio, il tape ha il più basso costo per gigabyte rispetto ai suoi competitor, inclusi dischi e storage cloud. Questo è particolarmente vero per grandi operazioni di backup dato che i nastri di un singolo tape possono contenere numerosi terabyte di dati.

Soprattutto, siccome i backup su nastro possono essere conservati in qualsiasi posto avente umidità e temperatura costante, come già anticipato, il costo di questo metodo di conservazione delle copie è di gran lunga più economico del backup su disco, grazie al fatto che non sono richiesti alimentazione e raffreddamento che invece i backup su server necessitano.

Scalabilità: Diversamente dalla conservazione del backup su disco che richiede l’acquisto di hardware costoso oltre ai costi di alimentazione e raffreddamento e requisiti di spazio, il tape backup può essere scalato quasi all’infinito attraverso il semplice, ed economico, acquisto di un altro tape per aumentare i volumi di storage.

Tranquillità: Nel caso una persona o un’organizzazione non dovesse sentirsi al sicuro con i propri dati fondamentali, anche a causa di una precedente perdita, allora i backup su nastro offrono tranquillità e serenità per coloro che fanno questo tipo di backup che, a differenza del backup su cloud che sono spesso ospitati da altre aziende, possono essere conservati internamente o, idealmente, in differenti località per la sicurezza del proprietario dei dati.

Questo significa che ci si può sentire sicuri al 100% rispetto a dove e come i dati sono conservati. Inoltre, il fatto che il backup su nastro è sul mercato da così tanto tempo ed è stato continuamente utilizzato in tutto il mondo contribuisce ad accrescere la credibilità di questo metodo di storage.

Velocità: La velocità con cui viene fatto il backup su nastro è un altro punto di forza di questa metodologia ed è il metodo preferito dalle aziende che hanno bisogno di conservare grandi quantità di dati che devono essere processati rapidamente, come database o risorse multimediali. La velocità disponibile sui backup su nastro arriva fino a 120 Mb al secondo e possono anche trasferire 864 Gigabyte di 2:1 dati compressi ogni ora. Questa cifra soddisfa o supera la maggior parte delle unità di disco in applicazioni di data streaming oggi disponibili.

Chiaramente, questi benefici fanno del backup su nastro un opzione di storage fondamentale anche nell’era del cloud backup e se decidi di servirti dello storage su nastro magnetico per la tua azienda allora il software Iperius Backup offre la soluzione perfetta per la creazione dei tuoi backup su tape, sia se desideri creare backup completi, differenziali o incrementali.

Gli utilizzatori di Iperius Backup possono leggere i tutorial su come creare il backup su nastro e su come fare il restore dei dati (data recovery) conservati su tape, rispettivamente:

Creare un’operazione di backup su tape:
https://www.iperiusbackup.net/backup-lto-iperius-software-backup-tape/

Come eseguire il restore da tape:
https://www.iperiusbackup.net/come-eseguire-il-restore-da-tape/

 

(Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo, Portoghese, Brasile)

Tagged:


Backup su nastro: le ragioni per cui è importante per la tua azienda
Iperius Backup C.
*****************************************

PLEASE NOTE: if you need technical support or have any sales or technical question, don't use comments. Instead open a TICKET here: https://support.iperius.net

*****************************************

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*****************************************

PLEASE NOTE: if you need technical support or have any sales or technical question, don't use comments. Instead open a TICKET here: https://support.iperius.net

*****************************************