26 Novembre 2014

Rilasciata la nuova versione 4.0 di Iperius Backup, che include alcune nuove caratteristiche interessanti e diverse ottimizzazioni:

  • Backup online su Microsoft Azure Storage
  • Backup su drive USB: ora è possibile identificare in modo univoco un drive anche se la lettera di unità cambia
  • Backup su Dropbox: ora è possibile farlo in una sottocartella
  • Numerosi miglioramenti e ottimizzazioni

Per un elenco completo delle novità e per il download, consulta questa pagina del sito ufficiale.

Scarica la versione di prova

(Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo, Portoghese, Brasile)



Iperius Backup 4 – Backup su Azure Storage
Iperius Backup Team

Comments

    1. Iperius Backup Team Article Author

      Ciao, è già possibile. Nelle opzioni generali del software, puoi impostare una password di protezione della configurazione. Così la configurazione dei backup non può essere modificata se non si conosce la password.

  1. Mirco

    Salve.
    Sto provando il il backup su Azure ma ad ogni backup vengono copiati tutti i file, anche quelli non modificati, mi sembra uno spreco di banda.
    Inoltre è possibile rimuovere la compressione?
    Grazie.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>